Ex allievi si resta per tutta la vita

da | 07/02/2008 | IMMAGINI DI MEMORIA | 0 commenti

Foto storica


Anche dopo 50 anni vi ho scovato…

Saluto tutti i più giovani ex allievi ringraziandoli per questa loro bella iniziativa che mi ha procurato una vera gioia.

Con commozione ho preso casualmente contatto col sito che mi riporta indietro agli anni 1953-55 (anno della maturità) trascorsi a Beirut. Ho letto e riletto l’articolo di Don Bedon che ricordo perfettamente e dei tanti nomi rievocati di quel tempo lontanissimo.

Vedo purtroppo che, oltre a Don Bedon, soltanto Don Thoman è ancora in vita. Spero che mi leggano entrambi che si ricordino di me. Con Don Thoman ci incontrammo a Roma alla fine degli anni 50. Da allora non ho avuto più notizie di nessuno. Oggi ho 70 anni e vivo a Roma. Allora arrivai a Beirut sedicenne con la famiglia, essendo mio padre ambasciatore in Libano dal 1953 al 1958. Ritrovai tra i padri salesiani don Trancassini e don Giovine che conoscevo già dal Cairo dove eravamo stati dal 1946 al 1950.

Ho conservato un ottimo ricordo di quella Scuola, anche dei Professori laici Brighenti, Contino, Sillari, Ayoub, la prof. di scienze di cui non ricordo il nome e che a me, appassionato di musica, fece scoprire il grande seicentista G.B.Lully

Farò delle ricerche e troverò sicuramente qualche fotografia che riguarda la scuola in quegli anni. Saluto tutti i più giovani ex allievi ringraziandoli per questa loro bella iniziativa che mi ha procurato una vera gioia.

Romolo Archi 

Ciao ragazzi, sono Silvia Forni, sono venuta a conoscenza del sito dedicato ai Salesiani Beirut, attraverso Luigi Guarracino. Giuro sono commossa … Io sono un po’ piu’ “piccola” di Luigi, ero compagna di classe di Giorgio suo fratello.
Ho rivisto pochi mesi fa Luigi e Mariella, e da li’ i contatti si sono stabiliti.

Dunque … io sono andata a Beirut nel ’62 … avevo 3 mesi e sono rientrata in Italia a 14 anni, causa guerra.

Sono la figlia del proprietario del ristorante “Quo Vadis“, Luigi dice che mio papà è stato allenatore della squadra di calcio del Don Bosco, ma io ricordo solo mio padre in campo.

Poiché sono femmina, le elementare e le medie le ho fatte dalle Suore Immacolatine in Via Madame Curie ….. dopo di che sono passata dai Salesiani, ma solo per due anni, perché poi la guerra ci ha fatto scappare.

Ho letto adesso i nomi dei Salesiani, ricordo Don Doveri mi pare il Preside, Don Risatti che chiamava spesso a casa, Don Paoloni che ha lasciato la vita per salvare dei ragazzi.

Che emozione … Vabbè adesso ho buttato giù due righe presa dall’enfasi … cercherò di capire come fare per inserire anche i miei dati …. Un abbraccio!!!

Silvia Forni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *