I DATI PRIVATI E CHE COSA NE FACCIAMO…

da | 25/05/2018 | C'era Una volta il Web | 0 commenti

Oggi, 25 Maggio 2018, entra in vigore la famosa “legge” sui Dati Privati delle persone o soggetti che viaggiano per le strade informatiche, lasciando una marea di dati, talvolta non voluti, a destra e a sinistra.

Tutti questi dati erano in pratica a disposizione di tutti coloro che li utilizzavano per scopi non del tutto “sopra la cintura” ma, anche per non cadere in trappole digitali ormai imminenti, la Commissione Europa a partire da oggi, appunto, ha messo all’opera la proposta a cui i paesi membri hanno lavorato per mesi per portare il tutto a termine.

Vi consigliamo di tenere il suddetto documento molto vicino al computer e di leggerlo almeno una volta…

Diego

Er Webmaster..., SSB

GUIDA PRIVACY POLICY

Pubblicato sul sito della Commissione | EUROPEAN COMMISSION | DATA PROTECTION


Protezione dei dati

Norme per la protezione dei dati personali all’interno e all’esterno dell’UE.

 
Il nuovo pacchetto di misure per la protezione dei dati, adottato nel maggio 2016, mira a adeguare l’Europa all’era digitale. Oltre il 90% degli europei afferma di volere gli stessi diritti in materia di protezione dei dati in tutta l’UE, a prescindere da dove i dati vengano trattati.


L’articolo corrispondente a quanto qui sopra lo abbiamo già stampato sul sito e non occorre rifare un doppione, ne basta una copia e ce ne avanza. Ma vorremmo attirare l’attenzione sul fatto che tutte queste normative sono state cogitate e adottate per adeguare l’Europa all’era digitale. Oltre il 90% degli europei afferma di volere gli stessi diritti in materia di protezione dei dati in tutta l’UE, a prescindere da dove i dati vengano trattati.

Ed è sopratutto per questo motivo che la totalità dei siti internet dovranno, se non l’avessero già fatto, pubblicare la stessa pagina con un link ben visibile, per dare la possibilità a chiunque sorvoli le pagine di un sito qualsiasi di poter fare marcia indietro nel caso in cui le tenaglie del sito in questione tengano ben strette informazioni relative a tutto quello che normalmente non viene distribuito senza che lo si voglia, il nome o cognome, il numero di telefono, la zona da cui uno viaggia su internet e per finire l’indirizzo mail di tutti noi.

E per non essere da meno, quindi, che la pagina PRIVACY POLICY è stata creata e messa in onda da oggi, appunto, giorno fatidico per non pagare un qualsiasi dazio anche se digitale…

Vi domandiamo quindi di leggerla e farci notare gli eventuali errori o mancanze proprie ad un regolamento come questo.

– Don Kikka – Don Gianni – Don Diego –

Photo by ev on Unsplash

Per la pagina in merito, cliccare qui di seguito, ma la pagina è reperibile sia nel menu sopra il logo come anche a fondo pagina, muchas gracias…


 

CI HANNO SCRITTO

RSS LA BACHECA

Circa l'autore

SSB

Il Cortile SSB, ancora non del tutto dimenticato...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *