IL CORTILE | ALLIEVI

Zanotto Alessandro

alessandro_zanotto@yahoo.it
1969
ROMA
15/01/1951

 

Grande terzino destro e anche bassista dei Dummies, cocciuto come terzino ma cinque dita straordinarie al basso, no kidding…

Arrivato in prima liceo con il cugino Tojo, una favolosa mano per disegni e sfumati…

Mi ricorderò sempre quando Dado (Zanotto Alessandro per i non esperti), che era anche uno dei più  bravi,  finì il suo disegno del capitello romano in chiaro-scuro e lo mostrò a don Filié con un misto di orgoglio/soddisfazione/teladoiolamerica da far invidia e don Filié, dopo aver girato il capitello su tutti i lati gli disse che doveva aumentare il chiaro-scuro in alcuni punti e per dimostrarglielo strofinò l’indice sul versante del capitello in questione e il chiaro-scuro diventò più scuro che chiaro, una polpetta di chiaro-scuro…

Dado fu molto contento della “modifica” artistica e della mini lezione sul chiaro-scuro impartita da don Filié e dovemmo tenerlo in sette perché voleva buttarsi dal secondo piano…

        Tags : | 15 | GENNAIO |

1 Commento

  1. Edgardo

    Indimenticabile il suo sorriso… Non ricordo una volta che si fosse arrabbiato… Fair play nello sport, gentilezza innata nella vita, auguri caro Alessandro.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *