Il Cortile SSB

WHO'S WHO

Forni Silvia

E’ con immensa emozione che mi accingo a scrivere queste righe.

Ho potuto godere dello spirito dei Salesiani a Beirut solo per 1 anno e mezzo perchè poi la guerra ci ha fatto fuggire.

Non ho quindi raggiunto la maturità a Beirut, ma in Italia.

Sono nata nel Maggio del ’62 e dopo tre mesi ero a Beirut. Mio padre era stato mandato da mio nonno, a dirigere il Ristorante “Quo Vadis”.

Ho vissuto a Beirut fino ad Ottobre del 1975. Per poi rientrare in Italia, a Genova. Ho frequentato l’asilo e le elementari presso le Suore Immacolatine di Via Madame Curie, per poi passare dai Salesiani all’inizio della prima media. Ho un bellissimo ricordo di quegli anni, attività sportiva (meno male che ne ho fatta un po’ da piccola perchè poi mi sono fermata), impegnati tutto il giorno, insieme a persone di altre nazionalità. Forse qualcuno di voi ricorderà mio papà che era l’allenatore di calcio, peraltro ho scoperto questa notizia, durante l’ultima visita di Luigi e Mariella Guarracino.

I miei “amichetti” Giorgio Guarracino, un rapporto di odio e amore, botte a scuola e poi si andava verso casa, uno davanti l’altro dietro senza guardarci Luigi Guarracino … beh, quello che mi veniva sempre portato ad esempio, “perchè lui studiava” che rabbia!!! Mariella .. dolce da ragazza e dolce da donna.

Con loro, i contatti non si sono mai persi.

Al mio rientro in Italia ho faticato tantissimo begli ultini due anni di medie, pensavo in francese e scrivevo in italiano. Un tragedia! Ho poi conseguito la maturità scientifica, mi sono iscritta all’univeristà ma non l’ho terminata. Mi sono sposata, con un “disgraziato” non ho avuto bimbi ahimè, e adesso sono felicemente divorziata e single. Lavoro in un’azienda del settore navale e … tante cose sono accadute … come si puo’ raccontare 30 anni di vita in poche righe!! Ho sempre sofferto di non poter dire “è un mio compagno delle elementari”, chissà che questa nuova iniziativa non mi porti notizie.

Questa è una splendida iniziativa, abbiamo tutti in comune un’esperienza indimenticabile che ci accompagna tutti i giorni della nostra vita.

PS:

Dopo una settimana di iscrizione sono stata travolta dalle emozioni, emozioni talmente forti da far girare la testa (nel vero senso della parola, l’età è quella che è …) .

Ho potuto risentire molte persone e trovarne delle altre quindi invito i miei compagni,

Fabio Montefredini

Giorgio Guarracino

Salvatore Cataldo

a iscriversi e riempire le loro pagine.

Sono inoltre sulle tracce

– Patrizia Confalonieri

– Paola Livadiotti

– Elena Congiù

– Luca Zalum

– Sandro Amadeo

– Maria Grazia Serafini

– Carla e Rita Toiani

spero di portarli presto “su questi schermi”

LICEO 1980

Per fare un passo avanti…

Il modulo WHO’S WHO qui sopra fa parte di una idea sgorgata anni fa, siamo nel 2007 a Roma durante il mega-incontro organizzato dalla Kikka e da don Caputa, per fare in modo di raccogliere più testimonianze possibili da salvaguardare e da tenere al sicuro per tanti motivi ma sopratutto perché ognuno di coloro presenti prima, dopo e durante la storia della scuola di Beirut, si ricordi della sua storia e della storia di quelli incontrati in quegli anni, una storia nella storia, in pratica…
Vi ricordiamo che siete sempre invitati a raccontare la vostra esperienza libano-libanese, basta cliccare sul link qui di seguito ed il gioco è fatto, si fa per dire…

MODULO FICHE TECNICA WHO’S WHO QUI

Who's Who

sfo@rina.org
1980
GENOVA
16/05/1962