Select Page

Autore: SCUOLA SALESIANI BEIRUT

70 e ce ne avanza…

Foto scattate e inviate via mail dalla Maria Laura Pedone, autore conosciuto…   Una bella sorpresa inviataci dalla Beatrice e dalla Maria Laura che ringraziamo seduta stante, senza troppi ripensamenti alcuni… Diego Le foto le avevo già ricevute qualche giorno fa ma avevo chiesto a chi di dovere di scrivere anche due righe per spiegare il perchè ed il percome ed in seguito perscrivere i nomi sulle facce delle due foto qui sotto. Le foto adesso hanno anche i vari papà e mamme e qui sotto potete leggere il malloppo inviatoci dalla Beatrice prima e dalla Mria Laura dopo. Buona...

Read More

You said Irma??

Foto scattate e inviate via mail dalla Beatrice, fra un assaggio ed un altro …   Questa volta il mittente non è la Paola, anche se non molto distante, la Beatrice ci ha inviato questo bel testo e le foto scattate prima dell’arrivo di Irma… Diego Ciao Diego e ciao anche a tutti voi, come avrete saputo da Paola eravamo insieme la settimana scorsa a goderci qualche giorno di relax non lontano dalla zona che poi avrebbe fatto parte della traiettoria dell’uragano. La forza di questo uragano e la quiete e bellezza che noi abbiamo potuto apprezzare durante il...

Read More

L’Italia e la salvaguardia del patrimonio libanese…

Dieci imprese italiane hanno fatto un “giro/sopralluogo” nelle zone di Tyr e Baalbeck per esporre le loro tecniche per il restauro e la salvaguardia dei siti archeologici. Articolo dal sito del quotidiano “L’Orient – Le Jour“, trovato e spedito dalla nostra inviata speciale Siham, che ringraziamo a tutta birra… Diego Webmaster, sort of..., SSB Le Liban manque de main-d’œuvre suffisamment formée aux nouvelles techniques de restauration Pubblicato il 01/08/2017 |Julien CRESSENS et Chloé SUCCAR | OLJ Massés devant l’entrée du site archéologique de Tyr, une trentaine d’architectes, archéologues et entrepreneurs spécialisés dans la restauration du patrimoine archéologique libanais suivent...

Read More

PRETI SPOSATI : Podestà Claudio ed i fatti storici…

Dibattito aperto su “Preti sposati” CI POSSONO ESSERE ANCHE NELLA CHIESA LATINA, UOMINI SPOSATI AMMESSI AL SACERDOZIO?  Un dato di fatto.Nelle Chiese Cattoliche di rito Maronita, Greco-Melkita, Greco-Albanese, Bizantino-Ungherese e Bizantino-Ucraino e alter vige la norma canonica che permette ai seminaristi maggiori di sposarsi e poi ricevere l’ordinazione sacerdotale, cioè prima coniugati poi preti. Questa è la norma canonica e la prassi vigente, da secoli! ARTICOLO ORIGINALE DI DON GIANNI PRETI SPOSATI : CI POSSONO ESSERE ANCHE NELLA CHIESA LATINA, UOMINI SPOSATI AMMESSI AL SACERDOZIO? Articolo originale di don Gianni, pubblicato il 20 marzo scorso e che ha registrato...

Read More

Newsletter Luglio 2017

Ryan Hafey What’s up doc?? “Altro giro, altro regalo”, quante volte l’abbiamo sentito dire ogni volta che si mettevano il naso ed i piedi sul prato dove avevano piazzato le giostre? Adesso le giostre sono “ultra-professionali”, alla American Way, enormi, testa in giù, testa in su, monetine che tu credevi al sicuro in tasca che piovono ogni qualvolta ci si trova in groppa a giostre che ti fanno fare il giro della terra in quaranta secondi, più o meno, una voglia di rimettere i piedi per terra che di più non si può e, dulcis in fundo, una marea...

Read More

Lost in Lebanon

Reem, una dei quattro protagonisti Oggi vi consiglio un film che ha vinto parecchi premi a destra e a manca, un film strabiliante e che non è stato sfornato dalle majors Hollywoodiane,  da non perdere, parola di webmaster… Il Film si intitola “Lost in Lebanon” appunto e qui di seguito avete un riassunto di quello che potrebbe essere il canovaccio della storia raccontata ma vi assicuro che, una volta usciti dal cinema, alcune immagini del film non si dimenticano tanto facilmente… Un sacco di altre cose in proposito le potete trovare qui, http://www.lostinlebanonfilm.com e vi auguro veramente di poterlo...

Read More

Editoriale Giugno 2017

Recuperato e rimesso a posto un altro filmato andato perso Altro mese, altro regalo, si fa per dire… Una marea di mail, un fiume di prove, un lago di test vari,  siamo finalmente (Prosdocimo ed il sottoscritto) riusciti, dopo tentennamenti a iosa appunto, a ricuperare un altro cimelio dell’incontro del 2007, ormai stiamo diventando la succursale della sezione Recupero e Restauro della RAI Nazionale… Un altro gran ricordo, la prima riunione del 2007, oramai dieci anni fa in pratica, un altra mezza lacrima versata per tutto quello che questa benedetta riunione/meeting ha rappresentato e che rappresenterà ancora per lungo...

Read More

RECONSTRUCTING NAHR EL-BARED – COMPLETING THE TASK

Aya at reconstructed UNRWA primary school of Battir. © 2017 UNRWA Photo by Maysoun Jamal Mustafa Articolo scovato sul sito dell’Agenzia delle Nazioni Unite per l’aiuto e sostegno ai Rifugiati Palestinesi, a fondo pagina il testo iniziale delle “credenziali” dell’organizzazione, articolo firmato da Claudio Cordone e che “racconta” il progetto per la ricostruzione di abitazioni e la realizzazione di quanto fatto fino ai giorni nostri.  Un gran bel lavoro e un augurio per tutti coloro che si stanno battendo per portare a termine progetti alquanto straordinari e giganteschi, per una pace più duratura per tutti.. Diego By Claudio Cordone,...

Read More

Terrorismo, Ragione di Stato…

COPYRIGHT ARTE FR Oggi in serata, martedì 23 maggio 2017, il canale televisivo ARTE FR, uno dei pochi canali ancora abbordabili e guardabili in un mare di canali di …., tralascio volontariamente l’aggettivo prescelto per tanti motivi, questa sera stavo dicendo verrà trasmesso in due parti un resoconto/inchiesta su come, probabilmente, abbiamo “costruito” un quasi terzo conflitto mondiale dopo l’attacco dell Torri Gemelle. Se non potete vedere il programma stasera in diretta, lo potete sempre sfogliare per i prossimi sette giorni sul sito della stazione televisiva stessa, link qui : Terrorisme, raison d’Etat. Ve lo consiglio settantasette volte per...

Read More

Manchester attack: 22 dead and 59 hurt in suicide bombing – BBC News

FOTO : PETER BYRNE Dal sito della BBC, purtroppo… Twenty-two people, including children, have been killed and 59 injured in a suicide attack at Manchester Arena. The blast happened in the foyer at 22:35 BST on Monday at the end of a concert by US singer Ariana Grande. Police said the lone male attacker, who died in the blast, detonated an improvised explosive device. Relatives are using social media to hunt for missing loved ones, and an emergency number, 0161 856 9400, has been set up. Chief Constable Ian Hopkins said it was “the most horrific incident” Greater Manchester...

Read More