Autore: Diego

Partire, Ritornare, Essere, Vivere…

Ci ho messo un paio di giorni prima di scrivere queste righe, mi sono domandato se ne avevo il diritto o meno di parlarne, lascio a voi l’ardua sentenza come da copione… Foto scovata su Internet dal sito FR2 Giovedì scorso, 09/11/2017, stavo guardando come tanti altri giovedì uno dei programmi che guardo ancora volentieri, Envoyé Spécial, programma che solleva talvolta, e forse più di qualche volta, polveroni socio-economico-politici da far impallidire i cosiddetti “Ben Pensanti” di mezza Europa e oltre e ce ne avanza. Stavo dunque guardando il programma e come ultimo capitolo dell’episodio di giovedì scorso hanno...

Read More

Le blues de l’instituteur

Photo by Element5 Digital on Unsplash Questo articolo l’ho scovato per caso sul sito del quotidiano «L’Orient – Le Jour» e mi è sembrato giusto aggiungerlo al dossier di questo mese, articolo che mette in risalto la parte bella dell’insegnare e dell’apprendere, dell’imparare, delle vecchie penne e della scuola di qualche anno fa. Lascio a voi trarne le debite conclusioni… Le blues de l’instituteur IMPRESSION Fifi ABOU DIB | OLJ | 19/10/2017 L’année scolaire est bien engagée maintenant. Le rythme est pris, les rêveurs tombent de leur nuage, on renoue avec la discipline, réveil matinal, concentration, brève décompression et,...

Read More

La scuola del futuro : per quale futuro ?

Photo by Redd Angelo on Unsplash La scuola sarà sempre la scuola, abbiamo bisogno di una scuola e di maestri, maestre, professori e professoresse che abbiano la voglia di mettere le loro conoscenze alla portata di tutti, di raccontarci una lezione, di farci imparare una materia, di capire quali siano le nostre capacità e le nostre “zone oscure”, correggere i nostri difetti, amplificando le nostre qualità. LA SCUOLA, CASA DI VITA E SCIENZA Questo è l’articolo di fine “dossier”, una parentesi della storia della scuola di tutti ma anche della nostra scuola, una esperienza che sta diventando molto difficile...

Read More

Il Livello sale o scende???

Photo by Cole Keister on Unsplash Domanda probabilmente la più discussa, alla quale pochi sanno veramente rispondere anche se tutti noi abbiamo una delle varie “ipotesi” di soluzione da proporre e da discutere, almeno così la si pensa. LA SCUOLA, CASA DI VITA E SCIENZA Stiamo arrivando in fondo al corridoio del fascicolo, altre parole, altri concetti ma sempre di scuola si sta parlando, una scalata di anni della vita di tantissimi giovani, una scalata dura per tanti e meno dura per tanti altri, ma sempre in cordata… Prossimo episodio fra qualche giorno, no kidding… Un mare di esperti...

Read More

Perché in certe scuole si impara poco…

Photo by JJ Thompson on Unsplash Ma siamo veramente tutti uguali davanti allo striscione di partenza del percorso scolastico? Anche se ormai è chiaro per tutti, la scuola ha avuto un ruolo essenziale nella vita di ognuno di noi, di ognuno dei nostri figli, il “sapere” non è soltanto una macchia nera su un foglio bianco, obiettivo talvolta difficile da raggiungere e da “conquistare”, una scalata quasi sempre senza rete di protezione e, purtroppo, non tutti hanno la possibilità di scalare appunto la parete della scuola, almeno con tutti i pioli già conficcati per un’ascesa senza tante storie. LA...

Read More

To Phone or not to Phone, that is the question

Photo by William Iven on Unsplash Si, lo so, questo articolo non farebbe veramente parte del nostro “dossier” o come lo volete chiamare, ma non ho potuto resistere a quanto aggiunto da Lorenzo e dalla Globetrotter come reazione all’articolo precedente e, dunque, mi sono auto-obbligato a raccontarvi una piccola “esperienza” di vita vissuta, anzi dovrei dire di “smartphone” a gogò. LA SCUOLA, CASA DI VITA E SCIENZA Articolo non proprio da associare a questo “fascicolo”, ma non sono riuscito a resistere al richiamo dello “smartphone” per tutti, mia mamma e mio zio hanno ancora il telefono del “secolo” scorso,...

Read More

Connessioni e scuola : ci sta o non ci sta?

Photo by Element5 Digital on Unsplash In un articolo sul sito del quotidiano “La Repubblica” ho scovato uno sfogo di una mamma che spiegava la tortura della prima volta a scuola del figlio, trovare tutto quello che la maestra e la scuola domandano, zaino, cartelle colorate, matite, astuccio, diario, libri e testi scolastici, ecc… Tutto regolare… LA SCUOLA, CASA DI VITA E SCIENZA Secondo articolo di questo “dossier”, la voglia di essere collegati in maniera permanente non è del tutto “scolastica” secondo alcuni professori e direttori di scuola di mezza Europa. Quanto scritto dalla mamma, mette in risalto il...

Read More

La scuola e gli sforzi per una promozione umana e culturale…

Photo by Scott Webb on Unsplash Sembra quasi strano ai giorni d’oggi ma circa un mezzo secolo fa andare a scuola era per certe categorie di alunni e famiglie una gran battaglia quotidiana, una povertà galoppante, subito dopo la fine del conflitto, che si sarebbe sconfitta, si fa per dire, qualche anno dopo, qualche decennio dopo, una gran voglia di rimettere il pane e companatico sulle tavole di tutti grazie al lavoro, il più delle volte difficile da trovare ma sempre duro e estenuante. LA SCUOLA, CASA DI VITA E SCIENZA Questo è il primo articolo di questo “dossier”...

Read More

NEWSLETTER OTTOBRE 2017

Photo by Matt Botsford on Unsplash Insomma, non vogliono proprio lasciarci vivere e morire in pace, si dovrà per forza trovare un’altra via d’uscita prima di incappare in altri benpensanti che non hanno niente altro in mente che “uccidere”, come se il termine stesso fosse stato coniato durante una festa paesana, un incontro di vecchie glorie, un’assemblea di ex-di turno, una scampagnata in riva al fiume… Non riesco a togliermi dalla testa un sacco di domande, domande che ritornano alla carica appena abbasso la guardia, dei pensieri che mi trottano in testa da parecchio e a cui non riesco...

Read More

Giovani e senza amici : quando la solitudine bussa alla porta…

Con quasi 50 anni di esperienza, la Fondation de France è la prima rete di fondatori, donatori, esperti volontari, dipendenti e migliaia di associazioni, tutte impegnate ad intervenire in tutti i settori di interesse generale, rispondendo alle esigenze di tutti coloro in situazioni vulnerabili attraverso azioni e soluzioni per promuovere i legami sociali, rispettando ovviamente la dignità e autonomia di tutti … Photo by James Sutton on Unsplash Essere giovani ai giorni d’oggi, con il telefonino o meno in mano, sembra essere diventato un problema tutto intero, lontani dalla famiglia, senza un impiego stabile e per di più in...

Read More

VIVE LE LIBAN

L'Associazione solidarietà senza confini con cui collaboro organizza come tutti gli anni il mercatino di Natale x regalini solidali e si terrà

Sabato 16 Dicembre

  • dalle ore 15,00 alle ore 20.00
  • in via Formoso 49/E. Fiumicino
Vi accoglieremo con Un tè, caffè e per I più golosi... un dolcetto....

Vi aspettiamo aspettando il Natale..
Grazie mille
Marilù Lama : marilu.lama@mvpnetwork.it

AUGURI A :

Bonapace Mario 07/12/1954
Cavallotti Giampaolo 07/12/1956

CHE SI DICE