Sempre più ordine nei cassetti…

da | 14/05/2018 | Amarcord, Da Leggere, Guardare, Ascoltare | 0 commenti

Long story short

Fra le molteplici missive elettroniche che mando e ricevo giornalmente, ce n’è sempre una che mi manda in visibilio, si fa per dire mi raccomando…, la missiva del Mario Fotografo con in pratica sorprese per tutti grazie ai famosi ritrovamenti in soffitta, cantina e sottoscala, una massa sempre più importante di foto e non solo.

Le foto rappresentano quei famosi momenti in cui non te lo aspettavi e che ci siamo dimenticati da un bel po’, appunto per questo tutte le foto immagazzinate sul sito della FOTOTECA sono diventate uno dei nostri più grandi archivi della storia della scuola dei salesiani in quel del Libano, ma anche un archivio della memoria di tutti noi, presenti o meno sulle foto ritrovate e pubblicate.

Quindi, per l’ennesima volta, come quanto successo poco tempo fa con le foto di Gianni Turcio ed il gruppo dei Maturandi del 1964, se avete foto, di qualsiasi dimensione e fattura, siamo più che pronti a riceverle e pubblicarle sul nostro sito, parola di webmaster…

Diego

Webmaster, SSB

Carissimi, scusate il ritardo con cui riscrivo ma volevo inviarvi nuovo materiale che ho trovato, come al solito, mettendo “ordine” nei miei cassetti.

Ci sono 2 foto di don Zannini ad un party serale nella parrocchia di Abadan (Persia), in una è assieme a mia madre. Altra foto di Don Lucio Carboni che sta comunicando i lavoratori sulla piattaforma petrolifera dell’AGIP nel golfo persico (quello in mezzo è mio papà).

Poi Don doveri con (?) quello che penso fosse il console italiano, ma forse sbaglio. Ed ancora il Don alla premiazione di qualche gara (forse qualcuno di voi si ricorda meglio del sottoscritto).

Ancora Tojo, Ezio ed Urli mentre stanno salendo una scalinata al Krak de Chevaliers.

Poi tre foto di Beit-Ed-Dine (cartoline). Un biglietto di auguri di Don Doveri ed una sua bellissima lettera.

Per finire una chicca: sono riuscito a trovare un lettera di Baba che mi mandò dopo la maturità, lo stile è “liberamente” il suo ma non credo si possa pubblicarla nello stato attuale, non riesco a metterla a fuoco per bene …

Appena ci riesco ve la rimando e vi assicuro che, comunque, è tutta da godere.

Ci risentiamo e un abbraccio a tutti,

Mario

Tutte le foto dell’album di Mario le potete trovare cliccando sulla foto qui a fianco oppure sul link qui sotto :

Ma da dove le tira fuori??? Prosdocimo 7