Ci siamo rivisti a Monteortone il 9 Aprile 2016, no kidding?!?!?! Come già detto altrove, l’abbinamento fra il vino nato apposta per la nascita e battesimo di don Bosco e la “nascita” del libro di don Vittorio è sinceramente un esperimento da rifare al più presto.

Per tutti coloro che non ci sono riusciti a sgattaiolare anche per poco, Monteortone fa parte di Abano Terme, località alquanto nota per “bagni”, “massaggi” e “soste termali” in generale. “Summa dell’architettura monastica non benedettina di stile quattrocentesco” (F. A. Barcaro), il Santuario di Monteortone è monumento nazionale. La chiesa è a croce latina, con tre navate absidate e campanile del XV secolo, mentre l’antico convento a sinistra del Santuario, proprietà dei Salesiani, è oggi adibito ad albergo termale ed è visitabile con accesso da via Santuario 130.

Fra i presenti, su queste foto, si possono riconoscere Fulvio Rizzitano, Flavio D’Andria, Ettore Perego (accompagnato dal giovane figlio Matteo), Bruno, Aldo e Graziella Popolani e la loro cugina Reem, Fernanda Ferrandino, Bruno Callegher, don Jacky Doyen direttore di Istanbul, don Nicola ed il sottoscritto don Gianni.

Qui di seguito due link, uno per andare a vedere le foto appena messe in Fototeca, oppure per chi volesse, il secondo link per scaricare alcune delle foto, o anche tutte, dal nostro sito “Stock & Co” su DropBox. Vorrei ricordarvi che le foto sul sito DropBox sono tutte in alta definizione e non le abbiamo toccate, mentre quelle in Fototeca sono state ridotte per ragioni di spazio e velocità di affissione su schermo di un qualsiasi computer.

Oltre ai due link vi abbiamo anche messo alcune delle foto postate in Fototeca, come aperitivo…

In un prossimo futuro ne avremo anche delle altre, oltre che a “didascalie for ever”, didascalie che aspettiamo con calma da don Nick e da altri dei presenti. Non Mancheremo di tenervi al corrente, parola dei webmasters Nick & Gianni…


Album in Fototeca : Monteortone : 9 Aprile 2016
Album in DropBox : MONTEORTONE